Sono qui per liberarvi da ogni preoccupazione e incombenza sia culinaria sia organizzativa, sono qui per raccontarvi una storia con ogni mio piatto studiato e calibrato sui vostri gusti ed esigenze.

erbe
tavola
elena

Una Storia da Raccontare

Tutta l’importanza della materia prima

Credo che la filosofia alla base del mio lavoro si possa riassumere nella celebre frase di Wendell Berry: “Mangiare è un atto agricolo”. Che cosa significa? Ne ho compreso appieno il senso quando ho cominciato la mia avventura gastronomica. Mentre cucino penso alla storia che racconterà il piatto, a come quell’ingrediente è arrivato sulla nostra tavola, a come un vitello è stato allevato, a come è stato coltivato quel pomodorino, al metodo del fornaio che prepara ancora le friselle a mano, al vecchio signore che con gli occhi lucidi mi racconta la storia del suo pastificio artigianale, all’agricoltore che mi parla delle sue olive come si parla dei propri figlioli.

Il Piacere di Creare Insieme

Quando il menù parla di voi

Se avete in programma una cena con amici e parenti o la celebrazione di una ricorrenza, se avete organizzato una festa, ma non ve la sentite di cucinare per tante persone, se volete festeggiare una laurea oppure offrire un rinfresco dopo un faticoso meeting lavorativo… potete rivolgervi a me!
Vi offro un servizio di catering à la carte a domicilio.
Ogni portata sarà “su misura”, cucita su di voi. Potrete scegliere tra le mille proposte che vi presenterò e creare il vostro menù personale per ogni esigenza e necessità.
Una “chef a domicilio” colonizzerà la vostra cucina per una serata o penserà a portarvi i piatti pronti, il vino, le decorazioni, i fiori, le candele e… risolverà tutti i problemi!

La Ricetta Del Momento

il calamaro che esce dall’acqua
Paccheri di Gragnano, calamaretti, agretti

Vi siete mai chiesti se un animale terrestre potrebbe vivere nell’acqua e uno marino sulla terra?
Visto che la Natura non lo permette, ci può pensare la cucina… Ed ecco come nasce questo piatto!
Ho immaginato dei calamaretti spillo che uscendo dalle onde si trasferiscono in un campo di agretti, piante molto simili esteticamente alle alghe marine. La ricetta ha assecondato la mia fantasia: una crema di agretti avvolge i calamaretti scottati; l’insolito connubio va a condire i generosi paccheri di Gragnano, per un piatto davvero squisito.

paccheri_calamari

Gallery

Sfizi e allestimenti, piatti e mise en place